Archivi tag: New York Times

Tecnologia: in arrivo il tablet che si controlla con il cervello

Controllare attraverso la mente computer, tablet o uno smartphone sembra fantascienza ma la nuova tecnologia sta facendo grandi passi in avanti e potrebbe arrivare prima di quanto possiamo immaginare.I ricercatori del Samsung’s Emerging Technology Lab stanno testando un tablet che si controlla attraverso la mente, indossando un cappello che registra l’attività elettrica del cervello. Continua a leggere Tecnologia: in arrivo il tablet che si controlla con il cervello
Annunci

Alieni, reali o no:audizione a Washington. Ne riferisce…il NYTimes!

E’ stranoto lo scetticismo dei media ufficiali su qualsiasi notizia riguardi anche solo  vagamente gli Ufo, e ancor più la possibilità che alieni provenienti da chissà dove si divertano a svolazzare, magari perfino a scendere sul nostro pianeta. L’argomento è da sempre tabù per l’informazione seria, chi osa parlarne si espone automaticamente all’irrisione, più che trattando di fantasmi o del mostro di Lockness.  Non a torto. Roba da film, o da blog molto alternativi, e cospirazionisti.

Date queste premesse, sorprende non poco leggere proprio sul New York Times, principe dei giornali, un resoconto della recente audizione-maratona al National Press Club. Non solo. Un articolo/post dai toni tutto sommato seri,  collocato addirittura nella sezione “Politica”. Probabilmente per via  della presenza – inedita o quanto meno rara – di ben sei ex parlamentari – che hanno reso la faccenda una cosa degna di nota. Una sorta di evento, “di cui si è tranquillamente discusso nei corridoi del potere, a dispetto del ridicolo che di solito accompagna i dibattiti sugli U.F.O”, racconta il NYT. Continua a leggere Alieni, reali o no:audizione a Washington. Ne riferisce…il NYTimes!

Maria Maddalena la moglie di GESU’? Un papiro copto del IV sec. d.C. lo confermerebbe.

©Foto di Karen L. King

E’ una notizia quantomeno sconcertante, di portata inimmaginabile laddove venisse confermata e verificata in ogni sua forma e fonte. Tutto nasce dalla scoperta effettuata dalla dottoressa Karen L. King, che detiene la cattedra Hollis alla scuola di Teologia dell’Università di Harvard, presentata al Congresso Internazionale di Studi Coptici che si sta tenendo in questi giorni a Roma.
Oggetto del contendere è un frammento di papiro scritto in copto, appartenuto ad un anonimo collezionista e analizzato da uno dei più importanti esperti di papiri biblici viventi, datato al IV secolo d.C. in cui si trova scritta per la prima volta l’espressione attribuita a Gesù “mia moglie” in riferimento a Maria Maddalena.

Il testo, un piccolo frammento grande “meno di una carta di credito”, è stato pubblicato integralmente il 18 settembre scorso dal New York Times, e per quanto il testo non abbia nella sua interezza un senso compiuto a causa delle diverse interruzioni e lacune, offre comunque frasi dal significato comprensibile e intelleggibile.

Eccolo:

Mia madre mi ha dato la vita… i discepoli chiesero a Gesù… negò. Maria è degna di questo… Gesù disse loro: mia moglie… potrà essere mia discepola. Che i malvagi si gonfino… per quanto mi riguarda, abiterò con lei per… un’immagine”. Continua a leggere Maria Maddalena la moglie di GESU’? Un papiro copto del IV sec. d.C. lo confermerebbe.