Curiosity disegna un pene su Marte: imbarazzo alla Nasa

Il robottino Curiosity, atterrato lo scorso agosto su Marte in cerca di tracce di vita, ha tracciato lungo il suo percorso sulla superficie del pianeta l’inconfondibile sagoma di un organo sessuale maschile.Imbarazzo alla Nasa, come scrivono i tabloid americani l’ente spaziale americano è stato scoperto con «le brache calate». Disegnino in tutto e per tutto simile a quelli che adornano tanti bagni pubblici e che le fotocamere della Nasa hanno ripreso e postato sul sito. L’immagine è rapidamente diventata popolare in rete  dopo che è stata scoperta dal sito di condivisione Reddit.Meglio farsi una risata.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...