Zanzara drone: nuovo prodigio della nanotecnologia

zanzara tecno

Se siete stanchi dei pizzichi di zanzare di questa torrida estate, sappiate che ne esistono di più pericolose e subdole. Sono considerate l’ultimo giocattolino “made in USA” dell’esercito americano e sono degli insetti drone, controllabili a distanza e dotati di telecamera, microfono e (l’immancabile) siringa.

Il compito di queste zanzare prodigio della nanotecnologia è quello di prelevare DNA o iniettare dispositivi di localizzazione della persona. Il dolore da esse provocato è quasi impercettibile, paragonabile, appunto, a quello delle zanzare che popolano i nostri giardini estivi.

Secondo le autorità, gli utilizzi ai quali tali insetti sarebbero destinati sono molteplici. Il drone zanzara, infatti, può essere utilizzato come spia grazie alla telecamera e al microfono incorporati. Inoltre, mediante il chip RFID (Radio Frequency Identification) iniettato nella “vittima”, potrebbe provocare arresti cardiaci facendo pensare ad un decesso naturale, essendo un potente veleno.

Pensiamo solamente a quanto possa essere facile per questo tipo di nanotecnologia penetrare attraverso le finestre nelle case, nelle macchine e in qualsiasi altro ambiente eludendo i sistemi di allarme e la sorveglianza. Questo tipo di tecnologia militare è molto avanzata ed è più che plausibile che la maggioranza di esse siano tenute segrete. Stretto riserbo, infatti, è mantenuto a riguardo, sebbene trapelino da alcuni anni indiscrezioni circa l’utilizzo di tecnologie simili ed elusive.

Insomma, un livello di avanguardia decisamente formidabili. Che, magari, lasciano ben sperare sul possibile utilizzo di tecnologie avanzate negli ambiti più diversi. Come la medicina, ad esempio.

(fonte:www.Nextme.it)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...