L’Astronauta di Palenque

 

 

Nel sito archeologico del “Tempio delle Iscrizioni” presso Palenque nell’attuale Chapas del Messico è stata ritrovata una scultura in altorilievo che adornava la lastra tombale del Re Pakal, oggi conosciuta col nome di “Astronauta di Palenque”.
Il re Pakal viene infatti ritratto all’interno di quella che potrebbe sembrare una capsula spaziale, intento a tirare leve e pigiare bottoni. Nella parte posteriore della rappresentazione vi è una struttura che qualcuno ha identificato come un motore, dalla quale si diramano fiamme.
L’interpretazione si basa sul fatto che i Maya siano stati visitati da una razza aliena di cui ormai si è perso il ricordo. In ogni caso, ancora una volta, abbiamo la testimonianza di una rappresentazione di qualcosa che l’uomo di quei tempi non avrebbe mai potuto creare con i propri mezzi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...